Associazione e soci

La storia della nostra associazione

L’associazione “Amici del libro” è stata fondata nel 1989 in occasione dell’apertura della Biblioteca Pubblica di Camigliano voluta e realizzata dai Consiglieri della Circoscrizione n. 2 di Capannori ed in particolar modo dall’allora Presidente di Circoscrizione Sig. Luigi Filippi. Furono presi accordi con la Preside della Scuola media di Camigliano e con un gruppo di volontari , Istituita la Commissione Biblioteca, si crearono le premesse per il suo funzionamento. La prima sede fu l’aula dei professori della Scuola media di Camigliano. Il primo patrimonio librario fu costituito dai volumi della Biblioteca Scolastica della scuola Media di Camigliano, da una serie di donazioni e dall’acquisto di libri effettuato con fondi messi a disposizione dalla Circoscrizione n. 2. Il gruppo di volontari si costituì nell’Associazione di Volontariato Culturale "Amici del Libro" e da allora ha sempre provveduto all’apertura ed al funzionamento della Biblioteca per tre giorni la settimana dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19. La Circoscrizione n. 2 istituì poi un servizio di pulmini per trasportare gli alunni delle scuole materne ed elementari alla Biblioteca in orario scolastico che però è cessato con l’abolizione delle Circoscrizioni

Con la collaborazione delle scuole, lì Associazione ha pubblicato due volumi: “Bene o male siamo noi” nel 1992/93 e “La scuola racconta” nel 1995.

Nel 2014 è stato festeggiato il 25° anniversario della fondazione della associazione

SOCI E DIRETTIVO

I SOCI

1 di 1

Visualizzazione di SOCI E DIRETTIVO.docx.