verbale SETT 2021

Oggi 10 settembre 2021 alle ore 17 si è tenuta l'assemblea dei soci che, in ottemperanza alle disposizioni antiCovid, si è riunita nel cortile antistante la biblioteca di Camigliano.

Sono presenti: Gabriele Taddeucci, Gemma Pieruccini, Pierangela Paoli, Fabrizia Sabbatini, Brunella Fatarella, Renza Lucchesi, Rosanna Parenti, Cristina Pacini, Alessandro Giannini,Caterina Papera, Matteo Pacini.

Presiede Giancarlo Mungai

Verbalizza Mariella Micheli

  • Il Presidente illustra le disposizioni antiCovid, con particolare riguardo alle ventilate disposizioni per la presenza dei soci nei turni di servizio..Dato che si prospetta, in un prossimo futuro, la necessità di essere dotati, come gli utenti, di Greenpass, propone di provvedere fin da ora ad una nuova scansione dei turni.

LUNEDÌ' Mariella Micheli - Gemma Pieruccini

MARTEDI' Adarita Dovichi - Mariella Nutini (in caso di obbligo di Greenpass sostituite da Giancarlo Mungai)

Matteo Pacini - Renza Lucchesi

MERCOLEDI' Fabrizia Sabbatini - Mariella Nutini (che interromperà il servizio in caso di obbligo di Greenpass)

GIOVEDI' Mariella Micheli - Pierangela Paoli

Giuseppe Dovichi

VENERDI' Cristina Pacini - Matteo Pacini

Rosanna Parenti

SABATO Gabriele Taddeucci - Caterina PaperaG. Mungai e C. Papera presentano il rendiconto di cassa che, al momento, vede una disponibilità di 7.500 euro; fanno comunque presente che in tale cifra sono comprese alcune somme da restituire.

  • Alessandro Giannini riferisce a proposito delle modifiche effettuate al programma del pc, che lo rendono più efficiente per i contatti con gli utenti (solleciti automatici, informazioni sugli ultimi arrivi in biblioteca) viene suggerito di presentare l'elenco dei nuovi acquisti suddivisi per genere, in modo da orientare meglio gli utenti. Alessandro sollecita i soci in servizio a ricontrollare le mail degli utenti mano a mano che si presentano, in quanto molte comunicazioni sono ritornate indietro. Infine, sempre per migliorare il servizio, suggerisce di attivare un servizio di abbonamento su cloud, per tenere un archivio dei prestiti e delle restituzioni da remoto. Il costo annuo potrebbe aggirarsi intorno ai 50 euro. I presenti ritengono opportuno soprassedere per il momento all'ultima proposta, mentre sulle altre esprimono accordo.

  • Mungai in merito al progetto PUC riferisce che il Comune sta ancora cercando le 2 persone che usufruiscono del reddito di cittadinanza e che dovrebbero essere inserite nell'attività della associazione per 8 ore settimanali ciascuna.

  • Si sta procedendo al riordino e al controllo dei testi presenti: si fa presente la necessità di dare più spazio alla narrativa americana e a quella per bambini.

  • In merito ai corsi di Inglese, Mungai riferisce che gli utenti sollecitano una ripresa del servizio, tanto più che Artemisia non intende attivare i corsi. L'insegnante si è già detta disponibile, ma è necessario avere precisazioni dagli organi competenti circa la capienza della sala prima di procedere all'attivazione dei corsi.

  • Alle ore 18 la seduta è tolta

verbale marzo 2021

In data 18 marzo 2021 alle ore 21 si è riunita in video conferenza l'assemblea dei soci convocata dal presidente G. Mungai.

Risultano collegati i seguenti soci: Adarita Dovichi, Giuseppe Dovichi, Fabrizia Sabbatini, Gemma Pieruccini, Martin Tesi, Raul Marini, Alessandro Giannini, Angela Laginestra, Gabriele Taddeucci, Rebecca Treggiai, Francesco pera Turrini, Caterina Papera, Mariella Micheli che verbalizza.

- Il presidente fa il punto a proposito del tesseramento soci per l'anno 2021; da contatti con i vari soci risulta che tutti sono disponibili al rinnovo della tessera, anche Vania Pomposi e Renza Lucchesi che non sono in collegamento in data odierna. in particolare Renza Lucchesi ha precisato che è disponibile ad effettuare turni in biblioteca, però solo in orario pomeridiano. Ylenia Barsotti fa comunicare che, essendo stata assunta dal Comune di Camaiore, non potrà essere presente per le varie attività e, quindi, per quest'anno non rinnoverà la tessera.

Ancora a proposito del tesseramento si ricorda che negli anni scorsi la tessera non era stata fatta pagare grazie ai fondi residui delle varie attività svolte; per l'anno in corso, data la sospensione di tutte le attività a causa del Covid, sarà necessario chiedere il contributo ai soci. Il Mungai riferisce che il costo è di 5,50 euro per i soci e di 6.50 per i componenti del Direttivo, somma che comprende anche l'assicurazione obbligatoria. L'assemblea decide all'unanimità di arrotondare la cifra a 10 euro.

- Caterina ricorda che, dopo aver restituito le somme versate per i corsi di inglese e aver pagato il consulente fiscale, resteranno in cassa circa 5.500

euro a cui si aggiungeranno i 2.000 stanziati dal Comune di Capannori per l'acquisto di libri.

- Francesco propone di mantenere il contatto con gli utenti del servizio attraverso iniziative on-line, come brevi presentazioni di libri di autori locali. Il Mungai ritiene che potrebbero essere contattati autori con Rossano Ercolini o Olivo Ghilarducci; potrebbe essere sentito anche il parere di collaboratori dell'Associazione "Il Ponte" di Capannori. L'assemblea approva.

- Gemma presenta la richiesta di adesione di una nuova socia, Pierangela Paoli, che però al momento non è riuscita a collegarsi.

- Alla fine del mese Giulia Pancani terminerà il servizio civile e il Comune ha già comunicato di non avere fondi per sostituirla, almeno fino a che non saranno stanziati fondi regionali. Giulia ha già dichiarato la sua disponibilità a continuare una collaborazione, anche se in forma saltuaria e compatibilmente con suoi nuovi impegni.

- Alessandro riferisce sullo stato della manutenzione dei computer e sulla loro messa in rete; quelli più "vecchi" possono essere usati per collegamenti internet e per la posta elettronica. Angela informa che ci sono stati donati due computer ai quali manca però il sistema operativo. Alessandro verificherà se sarà conveniente acquistare un nuovo sistema. Alessandro suggerisce anche che, nel corso della revisione dei computer, sarebbe opportuno creare un archivio parallelo in cui inserire l'elenco dei lettori non più attivi: ciò permetterebbe di alleggerire i programmi in uso e, al tempo stesso, di non perdere dati storici che potrebbero tornare utili. I soci deliberano di inserire in questo archivio gli utenti non più attivi dal 2015 e dei quali sono sconosciuti i recapiti e-mail.

-Viene sollevata la questione del libri che, per vari motivi, non sono stati restituiti e i cui lettori non hanno un recapito a cui contattarli: in particolare è il caso dei volumi prestati ai ragazzi delle scuole che, per motivi di privacy, non hanno potuto fornire né indirizzo né numero di telefono. In questi casi si decide di considerare tali volumi come smarriti.

Alle 22.30 la seduta è tolta

FEBBRAIO 2020

Oggi 28 febbraio ’20 alle ore 17, nei locali della Biblioteca “M. Tobino”, si è tenuta l’assemblea dei soci della Associazione “Amici Del Libro”.

Sono presenti: Giancarlo Mungai, Mariella Micheli, Gabriele Taddeucci, Gemma Pieruccini, Mariella Nutini, Rebecca Treggiai, Adarita Dovichi, Renza Lucchesi, Rosanna Parenti, Brunella Fatarella,

Angela Laginestra, Fabrizia Sabbatini, Caterina Papera, Martina Lencioni, Cristina Pacini.

Presiede G. Mungai; verbalizza M. Micheli

O.d.G. e discussione

1. Bilancio: Caterina Papera in qualità di tesoriera espone le risultanze del bilancio consuntivo e le previsioni di spesa per l’anno 2020. I soci approvano all’unanimità. Di entrambi si allegano i documenti al presente verbale…………..

Alle 19,15 la seduta è tolta

Il presidente La Segretaria

Giancarlo Mungai Micheli Mariella

GIUGNO 2020

Oggi 30 giugno ’20 alle ore 17.30, nei locali della Biblioteca “M. Tobino”, si è tenuta l’assemblea dei soci della Associazione “Amici Del Libro”.

Sono presenti: Giancarlo Mungai, Mariella Micheli, Gabriele Taddeucci, Mariella Nutini, Rebecca Treggiai, Adarita Dovichi, Renza Lucchesi, Rosanna Parenti, Fabrizia Sabbatini, Caterina Papera, Cristina Pacini, Giulia Pancani, Alessandro Giannini.

Presiede G. Mungai; verbalizza M. Micheli

O.d.G. e discussione:

Modalità di accesso ai servizi bibliotecari

Si dà lettura della normativa relativa al funzionamento del servizio; si discutono poi le modalità di applicazione della normativa. Si decide quanto segue:

· La biblioteca riaprirà il giorno 1luglio

· Sarà inviata una mail agli utenti per informarli delle modalità di accesso alla biblioteca. Il testo viene letto e approvato. Le stesse informazioni saranno esposte agli utenti sulla porta di ingresso

· Gli utenti, muniti di mascherina, avranno accesso previo appuntamento

· Gli orari di apertura della biblioteca avranno il seguente calendario, valido fino a nuove e diverse disposizioni:

mattina ore 9-12 pomeriggio ore 16-19

Lunedì ------------------------------------------- Renza Lucchesi, Mariella Nutini

Martedì Fabrizia Sabbatini, Adarita Dovichi ---------------------------------------------

Mercoledì ------------------------------------------- Mariella Micheli, Giuseppe Dovichi

Giovedì Cristina Pacini, Gabriele Taddeucci ---------------------------------------------

Venerdì ------------------------------------------- Rosanna Parenti, Brunella Fatarella (sostituite venerdì p.v. da Giancarlo Mungai)

Sabato Caterina Papera, Giancarlo Mungai ------------------------------------------------

· Viene poi concordata la collocazione dei libri restituiti che devono restare in “quarantena”

· Caterina Papera relaziona sia circa le fatture inviate da Artemisia relative ai corsi da loro organizzati, sia sulla situazione cintabile della Associazione. L’assemblea dà mandato di procedere ai pagamenti.

Alle 19 la seduta è tolta.

verbale 21giugno 2019.docx

Oggi 29 ottobre 2019 alle ore 17.30, nei locali della Biblioteca “M. Tobino”, si è tenuta l’assemblea dei soci della Associazione “Amici Del Libro”.

Sono presenti: Mariella Micheli, Caterina Papera, Gabriele Taddeucci, Gemma Pieruccini, Mariella Nutini, Rebecca Treggiai, Giuseppe Dovichi, Adarita Dovichi, Renza Lucchesi, Rosanna Parenti, Brunella Fatarella, Alessandro Giannini, Francesco Pera Torrini e Viviana Limone.

Presiede Rebecca Treggiai; verbalizza M. Micheli

O.d.G. e discussione

1. Viviana Limone, in considerazione del fatto che dal !° novembre p.v. terminerà il suo servizio, riferisce in merito a quanto ha fatto per l’organizzazione del lavoro.

2. Anche il Mungai, per ragioni personali, non può essere disponibile. In considerazione di quanto sopra si rende necessario provvedere a una riorganizzazione con ripartizione dei compiti. Si stabiliscono le seguenti modalità:

· Gabriele si occuperà della posta e dei vari contatti e mail

· Rosanna e Renza provvederanno all’acquisto dei libri. Data la scarsità dei fondi sono da selezionare le richieste degli utenti; è anche necessario chiedere chiarimenti circa le modalità di pagamento sia alle varie librerie sia al personale di Artemisia.

· Il controllo dei testi inventariati è affidato ad Alessandro (per la parte relativa alle disponibilità e al riscontro dei prestiti) e a Gemma, Giuseppe e Mariella M. (per la revisione sugli scaffali). Si concorda di provvedere allo scarico dei volumi deteriorati e/o obsoleti che non incontrano più l’interesse degli utenti da almeno 5 anni.

· Per la riorganizzazione dei turni si fa presente che una nuova associata (Fabrizia Sabatini) prossimamente verrà a vedere il funzionamento della biblioteca e le sarà chiesta la disponibilità per il servizio. Gemma e Mariella M., che sono di turno da sole, sono disponibili ad affiancarsi nei rispettivi turni (anche se non sempre con orario intero). Gli altri turni non sono modificati.

· Data la mancanza del Mungai, insostituibile come elemento guida e di raccordo, si decide di tenere i contatti (non solo a proposito del lavoro effettuato da ciascun socio ma anche per sentire consigli e pareri in caso di dubbi o difficoltà) tramite la formazione di un gruppo WhatsApp e l’uso di un quaderno per le comunicazioni da tenere aggiornato.

3. Corso di inglese le modalità di svolgimento sono ancora in corso di definizione con l’insegnante

4. Laboratorio di lettura Viviana aveva seguito il progetto delle insegnanti della scuola primaria che avevano chiesto di usufruire dei locali della biblioteca il martedì e il giovedì dalle ore 14.45 alle ore 15.45 per letture rivolte alle loro classi. Per l’apertura anticipata della biblioteca sono disponibili Mariella N., Gemma e le volontarie Benedetta e Cristina.

5. L’animatrice della casa di riposo “La Perla“ chiede la disponibilità di qualche socio per effettuare letture agli ospiti. Sarà verificata la disponibilità

Alle 19 la seduta è tolta.

VERBALE RIUNIONE 19/3/2019

· Verbalizza Gabriele Taddeucci

· Mungai presiede l’assemblea

· La seduta inizia alle ore 17:42. Sono presenti: Giancarlo Mungai, Mariella Nutini, Vania Pomposi, Cristina Pacini, Renza Lucchesi, Caterina Papera, Gabriele Taddeucci, Francesco Pera Turrini, Rebecca Traggiai, Viviana Limone, Martina Tesi.

· Fatarella, Pieruccini, Giannini e Micheli hanno comunicato che sono impossibilitati a partecipare alla riunione odierna

Ordine del giorno

1. Lettura e approvazione del bilancio 2018

2. Lettura e approvazione del nuovo statuto

3. Relazione sulle attività del 2018 e programmazione per il 2019 (Baralli. problemi di spazio..)

4. Scelta e approvazione del logo per la ns associazione

5. Organizzazione serate per presentazione libri (es. Bartolini, Puca, altri)e altre iniziative(Micheli, una repubblica tradita, il nostro territorio…ecc)

6. Organizzazione laboratori e libri nelle classi (ritiro)

7. Nati per leggere : organizzazione

8. Varie ed eventuali

· Invitata, partecipa alla riunione anche Viviana Limone (SERVIZIO CIVILE)

· Viene presentato il nuovo statuto dell’associazione la cui approvazione sarà valutata in altra data.

· Anche il punto 4 viene rinviato

· Viene presentato il bilancio dell’anno 2018 con annessa relazione. L’assemblea lo approva all’unanimità.

· Viene letto e discusso il programma delle attività previste per il nuovo anno (vedi allegato). L’assemblea approva

· Recuperando fondi da altre voci di bilancio, si stabilisce di attribuire Euro 120,00 per integrare le letture “ Nati Per Leggere” con un laboratorio.

· L’assemblea autorizza un rimborso spese per le attività svolte nel comune di Altopascio ad un gruppo di anziani

· Per il laboratorio di Silvana Bartolini si propone la data di Sabato 6 Aprile 2019, da concordare con l’interessata.

· Si approvano le iniziative proposte per i vari incontri e presentazioni in biblioteca. Si concorderanno le date con i vari relatori.

· Si stabilisce di proseguire la ricerca su Raffaello Baralli e si decide di creare un progetto su questo personaggio da presentare al Comune di Capannori.

· Si passano in rassegna e si approvano le varie attività svolte nell’anno 2018.

· Alle ore 19:00 la seduta è tolta.

Il Verbalizzante Il Presidente

Gabriele Taddeucci Giancarlo Mungai

PREMESSA.

E’ DAL 2017 CHE LA BIBLIOTECA E’ GESTITA ESCLUSIVAMENTE DALLA NOSTRA ASSOCIAZIONE IN QUANTO L’IMPIEGATA COMUNALE CHE C’ERA E’ STATA TRASFERITA E NON E’ STATA PIU’ SOSTITUITA.

Allo scopo di ottemperare alcune delle finalità previste dallo statuto della nostra associazione e cioè :

· promozione della lettura e della comunicazione nei vari linguaggi

· divulgazione del libro

per il prossimo anno , oltre alla gestione della biblioteca con tutte le attività connesse, ci prefiggiamo di realizzare i seguenti progetti.

a) Prestiti dei libri agli alunni nelle classi

Considerando che le classi delle elementari ,ad eccezione di quelle di Camigliano, e della scuola materna non potranno essere condotte in biblioteca, come in anni passati, per insopportabili spese di trasporto e che sopraggiunte difficoltà impediscono ai ragazzi della annessa scuola media di venire in biblioteca in piccoli gruppi, provvederà la nostra associazione a portare i libri direttamente nelle classi.

Ciò comporta un accordo con gli insegnanti sia per l’orario, sia per la tipologia dei libri da dare in prestito. I soci che si impegneranno in detta attività, due per volta, dovranno quindi, per ogni serie di prestiti, effettuare una scelta dei libri sulle tematiche concordate, trasportarli quindi nelle varie classi, effettuare le operazioni di prestito e successivamente di resa, riportarli in biblioteca e ricollocarli negli appositi scaffali. Ai soci impegnati verrà corrisposto un rimborso spese

Le scuole interessate sono:

· Materne di Borgonuovo e di Camigliano,

· Primarie di Gragnano, di Segromigno in Piano, di Segromigno in Monte e di San Colombano

· Medie di Camigliano

b) Laboratori per bambini

In occasione di varie ricorrenze verranno organizzati laboratori per bambini in età di scuola infanzia e elementare.

I bambini dovranno essere accompagnati da adulti, per ogni laboratorio, che sarà gestito da due soci, per i quali è previsto un rimborso delle spese . I partecipanti non dovranno essere in numero superiore a 15.

Il materiale sarà fornito dalla nostra associazione. La partecipazione sarà gratuita.

c) Corsi di lingua per adulti e per ragazzi

(stesse modalità degli anni passati)

d) Sostegno all’apprendimento della informatica

Il sabato mattina un nostro socio sarà disponibile a fornire chiarimenti, o facilitare l’apprendimento delle basi di informatica per i cittadini che lo desiderano. La partecipazione è gratuita

e) Gestione paas di Camigliano

(stesse modalità degli anni passati)

f) Nati per leggere

Alcuni nostri soci hanno frequentato appositi corsi e attueranno l’iniziativa secondo un calendario

g) Letture agli anziani

Alcuni soci si recheranno al centro anziani di Altopascio dove effettueranno letture, da quest’anno, in due sedi

h) Presentazione libri

Verranno presentati libri di autori locali

i) Collaborazione con il Comune di Capannori :

Se richiesta da valutare di volta in volta

j) La biblioteca si apre: è prevista l’adesione

k) Valorizzazione di personaggi capannoresi

Anche per proseguire il lavoro realizzato l’anno passato su personaggi illustri capannoresi ,verranno fatte ricerche e redatti lavori su altri personaggi capannoresi (Baralli, Carrara, Chelini…)

l) Serate con argomenti diversi Alcune serate saranno dedicate all’iniziativa “A veglia con il PONTE”

Verrà invitato un geologo per conoscere il territorio dei nostri posti

Sarà invitato un ricercatore del CERN DI Ginevra per gli ultimi aggiornamenti

RERELAZIONE SULLE ATTIVITA’ DELL’ANNO 2018

Si prospetta di dover gestire la Biblioteca senza la collaborazione di un dipendente comunale

Movimento dal 2010

· Paas

Ha funzionato soltanto il paas di Camigliano. L’utenza è risultata limitata il Sabato mattina.

Negli altri giorni gli utenti sono stati molto numerosi: molte volte abbiamo dovuto stabilire dei turni in quanto risultavano insufficienti gli spazi e i computer.

· Corsi

Sono stati effettuati corsi di inglese per ragazzi delle medie e corsi per adulti che sono stati suddivisi in n 4 livelli

In collaborazione con l’associazione di Micologia “DANESI” è stato realizzato un corso finalizzato alla conoscenza dei funghi

E’ stato realizzato il progetto “PERSONAGGI ILLUSTRI CAPANNORESI”

· Serate

Due serate a cura del PONTE riguardanti la civiltà contadina e le immagini sacre

Una serata con la prof.ssa Lucchesi del CERN

· Libri alle scuole :come per gli anni passati

· Laboratori: come per gli anni passati

· Anziani di Altopascio: come per gli anni passati

· La biblioteca si apre. Abbiamo aderito

· Abbiamo collaborato con il comune di Capannori per realizzare alcuni progetti

Verbale della riunione del giorno 8 giugno 2018 per il seguente ordine del giorno;

1. Puntualizzazioni sulla privacy

2. Programmazione per il prossimo anno scolastico (corsi, libri alle scuole, ecc) anche in funzione della relazione da inviare in Provincia

3. Sistemazione dei libri nelle scaffalature

4. Rapporti con il Comune

5. Varie e eventuali

La riunione inizia alle ore 17.30.

Sono presenti: Barsotti Ilenia, Bratz Claudia, Dovichi Adarita, Fatarella Brunella, Giannini Alessandro, Lencioni Martina, Marini Raul, Mungai Giancarlo, Nutini Mariella, Pacini Cristina, Papera Caterina, Parenti Rosanna , Pera Turrini Francesco, Pieruccini Gemma, Taddeucci Gabriele.

Presiede Mungai Giancarlo

Verbalizza Parenti Rosanna.

Punto n. 1 Si richiama l’attenzione sulla necessità di salvaguardare la privacy.

Punto n. 2:Programma per l’anno prossimo.

-Cogestione con il Comune di Capannori della Biblioteca di Camigliano garantendo l’apertura al pubblico anche in assenza dell’impiegato comunale.

-Animazione della lettura in Inglese e in Tedesco da effettuarsi intorno all’inizio dell’anno sacolastico riservata ai ragazzi delle medie.

-Realizzazione di laboratori per ragazzi delle scuole dell’infanzia e primarie.

-Collaborazione con due centri diurni par gli anziani di Altopascio.

-Continuazione del progetto “nati per leggere”.

-Gestione del punto paas di Camigliano.(Il punto paas di Santa Margherita è stato chiuso per mancanza di utenti)

-Presentazione di libri e di filmati di autori locali e conferenze su argomenti vari.

-In collaborazione con la scuola media locale raccolta di elaborati. dei ragazzi per una loro eventuale stampa. Per questo sarà necessario un incontro con la scuola per definire un piano di lavoro dove verranno puntualizzati contenuti, modalità e tempi

-Realizzazione di un filmato riguardante alcuni personaggi illustri capannoresi in quanto siamo risultati vincitori di un bando del Commune di Capannori che lo finazierà con 2000 €

-Eventuale collaborazione con il Comune di Capannori per iniziative diverse.

-Incentivazione alla lettura mediante la consegna periodica di libri direttamente alle scuole. Alcune scuole hanno richiesto di effettuare le consegne con maggiore frequenza, cosa che verrà effettuata anche in base alle disponibilità dei volontari

-Acquisto di nuovi libri

- Eliminazione di libri malandati o desueti come “Conoscere”

-Realizzazione di corsi di lingue straniere.e , se richiesti, di informatica

Punto n. 3 – Si decide di diminuire, dove possibile, l’altezza dello spazio fra due staffe in modo da inserire nuove staffe. Si decide anche di spostare la letteratura tedesca all’ inizio della scaffalatura est .

Punto n. 4 – Vedi programmazione al punto 2

Punto 5 . Varie e eventuali – Nella prossima settimana verrà messa in funzione una nuova periferica che permetterà anche di stampare a colori

E’ stato comunicato che durante il periodo di chiusura delle scuole verranno assegnati alla Biblioteca alcuni giovani del servizio civile. Per essi si propongono le seguenti attività:

a) riordino della collocazione dei libri nelle scaffalature;

b) rinnovo delle etichette usurate

c) spostamento dei libri come previsto al punto 3;

d)individuazione dell’argomento di alcuni libri da inserire nel programma dei prestiti alla voce “ricerca di libri per argomento”.

c)i nserimento della promozione di alcuni libri nella nostra pagina facebook

La riunione termina alle ore 19.30

Verbale assemblea soci del 20 settembre 2018

Oggi 20 settembre 2018 alle ore 17, nei locali della Biblioteca “M. Tobino”, si è tenuta l’assemblea dei soci della Associazione “Amici Del Libro”.

Sono presenti: Mariella Micheli, Giancarlo Mungai, Caterina Papera, Gabriele Taddeucci, Gemma Pieruccini, Mariella Nutini, Giuseppe Dovichi, Adarita Dovichi Brunella Fatarella, Angela Laginestra, Rebecca Treggiai, Lucchesi Renza, Giannini Alessandro, Francesco Pera Torrini.

Presiede G. Mungai; verbalizza M. Micheli

O.d.G. e discussione

1. Incontri: Sebastiano Micheli ha proposto 2 incontri da tenersi presso la Biblioteca, ma al momento non sono state ancora definiti gli argomenti.

Per il 26 ottobre è fissato un incontro con Donatella Lucchesi che illustrerà tematiche relative a “Materia, antimateria materia oscura”; presupponendo un’ampia affluenza, i soci deliberano di chiedere alla Preside dell’Istituto Comprensivo di Camigliano di poter usufruire di spazi della scuola media.

2. Corsi: Inglese quelli per adulti e ragazzi si sono conclusi in modo soddisfacente. Ci sono già interessamenti per futuri corsi. Tedesco: viene proposto

Micologico: si terrà il 23 e 24 ottobre; ci sono già iscrizioni

3. Progetto “Essere protagonisti”: Francesco Pera Torrini relaziona e propone che con i fondi residui venga acquistato un portatile; i soci approvano.

4. Laboratori:si rendono disponibili Jlenia, Angela e Rebecca; sono da contattare Martina, Cristina e la sig, Brazz. Viene avanzata la proposta di chiedere un contributo di 2 euro a ciascun partecipante alle attività per acquistare il materiale di consumo. Se ne discute in modo ampio, ma risulta che non è necessario ricorrere al contributo, dato che l’associazione ha la disponibilità economica per sostenere 8 laboratori. Inoltre Mungai riferisce che all’Associazione è arrivata la proposta di partecipare al progetto del Comune di Capannori (“L’Arte e la Memoria”) e, dalla Biblioteca Artemisia, di provvedere alla gestione economica dei corsi di educazione permanente da loro organizzati. In entrambi i casi verrà corrisposta una somma (rispettivamente di circa 300 e 1000 euro) da impegnare nell’acquisto di materiale.

5. Distribuzione libri alle scuole del territorio: Mungai riferisce del Progetto del Comune “Vetrina Scolastica” che prevede la distribuzione dei libri nelle scuole. L’Associazione aderisce con un’attività già sperimentata. Sono disponibili: Vania (solo per la primaria di Gragnano), Angela, Martina, Rebecca, Cristina. Angela stilerà il progetto relativo con un impegno di spesa di circa 1000 euro.

6. Revisione libri: è necessario provvedere al riordino dei libri (soprattutto quelli per bambini) e ad effettuare lo scarto di quelli deteriorati e/o non adeguati.

7. Apertura della biblioteca: continuerà l’attività della “Biblioteca si apre

8. Varie ed eventuali: Si rende necessario scrivere al Comune di Capannori per puntualizzare alcune priorità:

· E’ stata più volte fatta presente la difficoltà di fornire un adeguato servizio avvalendosi solo dell’attività dei soci dell’associazione (tutti volontari); prossimamente anche Gabriele Taddeucci, che presta il sevizio civile, terminerà il suo servizio. Torniamo a ribadire la necessità che il Comune nomini un/a bibliotecario/a che sia responsabile della biblioteca.

· E’ necessario che il personale del Comune si attivi per consegnare il materiale di cui è già stata fatta richiesta, e, in particolare, staffe con relativi angolari e la stampante che è presente nei locali del Comune ma non è stata consegnata.

· Si sollecita, inoltre, il Comune a chiedere una maggiore collaborazione di Artemisia nei confronti della Biblioteca di Camigliano, in particolare per quanto riguarda la pubblicazione sui social delle iniziative di quest’ultima.

Alle ore 19 la seduta è sciolta.

Oggi 29 gennaio 2018 alle ore 17, nei locali della Biblioteca “M. Tobino”, si è tenuta l’assemblea dei soci della Associazione “Amici Del Libro”.

Sono presenti: Mariella Micheli, Giancarlo Mungai, Ada Tinè, Caterina Papera, Gabriele Taddeucci, Gemma Pieruccini, , Mariella Nutini, Giuseppe Dovichi, Adarita Dovichi Brunella Fatarella, Raoul Marini, Rebecca Treggiai, Angela Laginestrta,

Presiede G. Mungai; verbalizza M. Micheli

O.d.G. e discussione

1. Bilancio anno 2017: viene presentato e illustrato il prospetto delle entrate/uscite, da cui emerge un saldo al 31 dicembre 2017 di circa 10.000 euro, di cui una parte è già impegnata per spese relative ad attività in corso (laboratori, ecc.). Il bilancio è approvato all’unanimità.

2. Rinnovo consiglio direttivo: Ada Tinè presenta le sue dimissioni (accettate). Tenuto conto delle dichiarazioni di disponibilità, si procede alla nomina (per votazione unanime) di Giancarlo Mungai (Presidente), Rebecca Treggiai (Vicepresidente), Caterina Papera (Tesoriera), Mariella Micheli (Segretaria).

3. Personale del Comune: Mungai riferisce dei contatti avuti con il Comune in merito alla sostituzione della bibliotecaria. Si discute la situazione e si delibera sulla opportunità di inviare una lettera di sollecito sulla nomina di un titolare; nell’occasione si chiederà anche di concordare in modo più preciso i termini della gestione della biblioteca, con speciale riguardo agli orari del servizio. In tempi utili

4. Organizzazione del laboratori: il calendario è già stato stilato, ma è necessario comunicare agli interessati le date in tempi utili attraverso locandine, volantini e social. Si ritiene che 18 sia il numero massimo di bambini per ciascun laboratorio, suddivisi (o meno) per fasce di età in base al tipo di attività proposta (3-5 anni, 6-8 anni). Per gli incontri di “Nati Per Leggere” si fa presente che manca il materiale, ma sarà necessario attendere gli incontri con l’associazione per conoscere le disponibilità finanziarie.

5. Progetto “Personaggi illustri capannoresi”: Gabriele relaziona sulla tempistica e sullo svolgimento del lavoro di ciascun partecipante.

6. Iniziative: il 1° e il 2° venerdì del mese di marzo Sebastiano Micheli dell’Associazione “Il Ponte” proietterà nei locali della biblioteca dei video relativi ad aspetti della vita tradizionale della campagna capannorese. I soci sono invitati ad intervenire e a pubblicizzare l’iniziativa.

7. Varie ed eventuali: si prendono in esame le modalità del tesseramento per l’anno 2018; sentiti i vari pareri, si delibera di far pagare ai soci la somma di 5 euro.

Alle ore 19 la seduta è sciolta.

Verbale della riunione tenutasi il giorno 13 0tt0bre 2017.

La riunione si apre alle ore 17.35

Sono presenti: Barsotti Ilenia , Fatarellla Brunella, Lencioni Martina, Marini Raul, Mungai Giancarlo, Taddeucci Gabriele, Traggiai Rebecca,

Presiede Mungai Giancarlo.

Odg.

1. Paas Santa Margherita: dopo una ampia e articolata analisi è stato rilevato che il servizio di questo punto paas non risulta efficiente e che non ci sono prospettive per traslocarlo in altra zona del Comune, come più volte da noi indicato, pertanto si propone di non rinnovare la convenzione con il Comune di Capannori scaduta nel gennaio 2017

2. Libri alle scuole: devono essere completate le procedure per avere il nulla osta da parte della Scuola per l’inizio del servizio

3. Laboratori: non ci sono ancora le condizioni per una puntuale programmazione sia per quanto riguarda le spese, sia per quanto riguarda i volontari disponibili Si propone comunque di non spendere più di 70 € a persona per ogni laboratorio (comprensivi del rimborso spese per viaggi ,anche per la preparazione, e per l’acquisto del materiale e delle merende) Ci si orienta a organizzare laboratori ogni due mesi.

4. Rimborsi spese. Si puntualizza che i rimborsi spese devono avere una adeguata documentazione

5. Corsi di Inglese. Sono partiti i corsi per adulti che però devono essere precisati per quanto riguarda i livelli e gli orari.

Corsi per ragazzi: Una laureata in linguistica, con esperienze di corsi e di minibasket in inglese, si rende disponibile per n 40 lezioni rivolte ai ragazzi del 2 ciclo della scuola elementare secondo il seguente orario calendario. Lunedì e Mercoledì dalla 15,00 alle 16,00

6. Varie ed eventuali: LA BIBLIOTECA SI APRE. La manifestazione si svolgerà il giorno 29 Ottobre dalle 16 alle 18.30. Dopo la presentazione della Biblioteca, seguirà la merenda ( verrà acquistata dell’Ipercoop ) e infine si potrà assistere allo spettacolo de “I KARAKONGIOLI”. Il Comune provvederà alla loro liquidazione e a chiedere l’uso dell’atrio della scuola media .

Per l’acquisto di materiale vario (valore 50€) varrà emessa fattura a” Gli amici del melograno”

Rebecca garantirà la presenza all’apertura della biblioteca

La riunione termina alle ore 19,00

Verbale assemblea soci del 16 giugno 2017

Oggi 16 giugno 2017 alle ore 17.30, nei locali della Biblioteca “M. Tobino”, si è tenuta l’assemblea dei soci della Associazione “Amici Del Libro”.

Sono presenti: Ylenia Barsotti, Mariella Micheli, Giancarlo Mungai, Ada Tinè, Gabriele Taddeucci, Gemma Pieruccini, , Mariella Nutini, Brunella Fatarella, Angela Laginestra,, Dovichi Giuseppe, Alessandro Giannini, Francesco Pera Turrini, Rosanna Parenti, Caterina Papera, Raul Marini.

Presiede G. Mungai; verbalizza M. Micheli

O.d.G. e discussione

1. Disponibilità dei volontari nei mesi estivi: si concorda di mantenere gli stessi turni, salvo sostituzioni per esigenze personali.

2. Assistenza utenti: l’insegnante di Inglese lamenta il verificarsi di alcuni atteggiamenti e comportamenti poco corretti da parte di alcuni utenti; inoltre si fa presente che talvolta sono risultati mancanti materiali utili ai laboratori. I presenti si impegnano per una maggiore sorveglianza, compatibilmente con le esigenze degli altri utenti. Si delibera comunque di tenere sotto chiave tutto il materiale nei locali del “bagno grande” e di lasciare quello piccolo a disposizione degli utenti.

3. Paas: Mungai ribadisce che ai soci possono essere riconosciuti solo rimborsi-spese. Si prende atto che gli operatori del Paas hanno rassegnato le dimissioni a partire dal mese di gennaio. Nel frattempo restiamo in attesa delle novità che si prospettano per il 3° settore e per i voucher in merito alla liquidazione delle competenze. Per il momento queste saranno liquidate con la ritenuta del 20%.

4. La Biblioteca si apre 2016: sono stati effettuati laboratori tenuti da Cristina e Vania, e lo spettacolo ”Karacongiuli”.

Viene riferito che ci sono stati problemi con altri enti: infatti ai soci risultava che le spese dei laboratori rientravano nel budget definito dal Comune, mentre nell’ultimo incontro a questo proposito sono emerse discussioni. Dato che tutti i soci esprimono perplessità sulle modalità di gestione, viene richiesto ufficialmente un resoconto puntuale delle spese affrontate dal Comune e dall’Associazione “Il Melograno”, per il futuro ci si impegna a formalizzare per iscritto gli impegni reciproci.

5. Premio “Città di Capannori”: per l’edizione 2016 non è stata ritirata la somma di 800 euro relativa al 1° premio, in quanto la vincitrice risulta irreperibile. La somma è ancora depositata sul conto dell’Associazione. Per la prossima edizione il Mungai è favorevole a continuare la collaborazione con il Comune; vista la sua disponibilità i presenti approvano e si dichiarano disponibili a fornire un supporto.

6. Varie ed eventuali: entrate previste

· La prossima edizione de “La Biblioteca si apre” forse non sarà gestita dall’Associazione; dall’ultima edizione è risultata una entrata di 150 euro.

· I corsi di Inglese, che vedono una discreta affluenza, hanno spese piuttosto alte, per cui forniscono introiti piuttosto aleatori.

· E’ necessario pubblicizzare di più e con volantini più accattivanti il versamento del 5 per mille: è necessario sollecitare anche gli utenti a fornire un contributo.

· L’unica entrata certa è attualmente costituita dal versamento dei soci (tesseramento).

Alle ore 19 la seduta è sciolta.

Verbale assemblea soci del 19 settembre 2017

Oggi 19 settembre 2017 alle ore 17, nei locali della Biblioteca “M. Tobino”, si è tenuta l’assemblea dei soci della Associazione “Amici Del Libro”.

Sono presenti: Ylenia Barsotti, Mariella Micheli, Giancarlo Mungai, Gabriele Taddeucci, Gemma Pieruccini, , Mariella Nutini, Dovichi Giuseppe, Alessandro Giannini, Francesco Pera Turrini, Raul Marini, Martina Tesi, Sara Rugani, Dovichi Adarita, Cristina Pacini, Rebecca Treggiai, Martina Lencioni, Donatella Dell’Osso.

Presiede G. Mungai; verbalizza M. Micheli

O.d.G. e discussione

1. Ammissione nuovi soci: i presenti all’unanimità accolgono la richiesta di Sara Rugani.

2. Prenotazione libri: visti alcuni recenti disguidi (che hanno prodotto rimostranze da parte degli utenti), si sollecita ciascuno dei membri ad aver cura di segnalare le prenotazioni sul computere; al momento della restituzione si dovrà provvedere a telefonare a chi ha prenotato e a mettere da parte il testo con l’indicazione della data di avviso all’utente.

3. Fascicoli: Mungai presenta due serie di fascicoli di argomento locale; i soci reputano che non sia il caso di tenerli in quanto fanno parte di collane incomplete.

4. Servizio civile: a partire dal 10 ottobre p.v. Gabriele presterà servizio civile presso la nostra biblioteca; l’incarico prevede 30 ore settimanali.

5. Turni: per i prossimi mesi i turni dei volontari saranno così articolati:

Lunedì mattina ANGELA e SARA (a partire dal 10 ottobre)

Martedì ADARITA, LUCIA PIA e MARIELLA N.

“ pomeriggio GABRIELE e MARIELLA N.

Mercoledì mattina GABRIELE

Giovedì GEMMA

“ pomeriggio RENZA e GIUSEPPE

Venerdì mattina MARIELLA M. e CRISTINA

“ pomeriggio BRUNELLA e ROSANNA

Sabato mattina GIANCARLO, JLENIA, CATERINA, RAOUL e MARTINA

6. Letture alle scuole: Rebecca e Angela sono disponibili per continuare le letture presso le varie scuole, ma non lo sono per tenerle nella biblioteca. Sara è disponibile a farsi carico di questa attività, così come del prestito agli alunni; sarà affiancata da Cristina che si occuperà delle classi Quinte. Cristina inoltre continuerà la lettura ad Altopascio presso il Centro Anziani.

7. Corsi di Inglese: i corsi per ragazzi (già conclusi) hanno avuto un buon gradimento. Per gli adulti si sta studiando una proposta articolata su 3/4 corsi; è comunque da discutere con l’insegnante.

8. Furti con destrezza: visti i fatti che si sono ripetuti anche recentemente, si raccomanda di non lasciare oggetti personali (le borse, in particolare) in zone accessibili al pubblico. Inoltre i soci sottoscrivono una lettera indirizzata al Sindaco e all’assessore competente perché, almeno, siano istallati dei punti luce nel cortile, in modo da aumentare la sicurezza del personale e degli utenti.

9. Varie ed eventuali:

· Nicola di Artemisia chiede la nostra disponibilità ad accogliere per 6/12 mesi un ragazzo con problemi che in un primo momento sarebbe seguito da un tutor. I soci, all’unanimità, dichiarano l’impossibilità di aderire a tale richiesta, sia per mancanza di spazi sia per la difficoltà a seguirlo in modo proficuo.

· Dal 26 settembre entrerà in vigore la sperimentazione dell’orario prolungato (fino alle 13) nei giorni di lunedì, mercoledì, venerdì e sabato.

· Jlenia propone di tornare ad organizzare i gruppi di lettura. La proposta è accolta in modo favorevole, ma sarà necessario attivarsi per trovare un coordinatore volontario.

· Per incentivare e coinvolgere maggiormente gli utenti, Giuseppe propone di mettere in evidenza anche testi poco richiesti o meno conosciuti; Alessandro suggerisce di creare uno spazio in cui mettere in evidenza opere scelte o per autore o per argomento: i soci accettano entrambe le proposte.

Alle ore 18.45 la seduta è sciolta.

Verbale assemblea soci del 24 novembre 2017

Oggi 24 novembre 2017 alle ore 17, nei locali della Biblioteca “M. Tobino”, si è tenuta l’assemblea dei soci della Associazione “Amici Del Libro”.

Sono presenti: Ylenia Barsotti, Mariella Micheli, Giancarlo Mungai, Ada Tinè, Caterina Papera, Renza Lucchesi, Gabriele Taddeucci, Gemma Pieruccini, , Mariella Nutini, Dovichi Giuseppe, Sara Rugani, Cristina Pacini,

Presiede G. Mungai; verbalizza M. Micheli

O.d.G. e discussione

1. Ammissione nuovi soci: non si può procedere per l’assenza della persona interessata.

2. Mungai informa che la bibliotecaria Donatella Dell’Osso non verrà sostituita prima della metà di dicembre.

3. Viste le difficoltà burocratiche (privacy) i dati dei nuovi utenti saranno raccolti dai volontari che si occuperanno di consegnare i libri agli alunni.

Della consegna dei libri alle classi delle scuole elementari si occuperanno Angela Laginestra, Ylenia Barsotti, Sara Rugani, Rebecca Treggiai, Cristina Pacini e Raoul Marini. Angela già si era detta disponibile a preparare il piano di distribuzione e i laboratori.

Quest’anno la preside della scuola media non permetterà che gli alunni abbiano accesso da soli alla biblioteca; per ovviare all’inconveniente è già stato inviato l’elenco dei libri agli insegnanti con i quali saranno concordate e modalità del prestito.

4. Vista l’esiguità dei fondi disponibili, i laboratori da tenere in sede daranno tenuti 1 ogni 2 mesi; uno sicuramente prima di Natale. Le persone disponibili (Sara, Ylenia, Cristina, Rebecca, Angela, Martina) terranno un incontro per coordinare l’attività.

5. Si procede alla distribuzione del volume “Camigliano - Storia e Territorio”.

6. Mungai comunica che è stato approvato il progetto relativo ai personaggi illustri, che prevede lo stanziamento di 2000 euro; Francesco si occuperà dell’organizzazione.

7. Viene approvata la proposta di riorganizzare il settore dedicato ai ragazzi dai 9 agli 11 anni, inserendo un settore di Umorismo. Viene accolta anche la proposta di organizzare un settore dedicato alla Grafic Novel.

8. VARIE:

· Mungai fa presente che sono già accreditati 1500 euro per nuovi acquisti.

· Prenotazione libri: visti alcuni recenti disguidi (che hanno prodotto rimostranze da parte degli utenti), si sollecita ciascuno dei membri a fare attenzione alle prenotazioni che non vengono segnalate se la restituzione è fatta attraverso il numero di inventario del libro; è quindi necessario fare sempre un riscontro con il nominativo dell’utente.

· Vista la carenza cronica di spazio sugli scaffali e la necessità di fare spazio a nuove acquisizioni, si delibera di selezionare le collane “Giallo Mondadori”, “Urania” e “Harmony”; gli scarti saranno offerti a varie associazioni e residenze protette. Si delibera inoltre di fare un riscontro del gradimento degli utenti per i testi più “antichi” (da un primo sommario controllo alcuni risultano non essere mai stati richiesti)

· Nel mese di ottobre è stato prolungato l’orario di apertura al pubblico; dato che nel corso del mese non ci sono stati utenti, si delibera di pubblicizzare maggiormente il nuovo orario. Inoltre si decide che i volontari termineranno il loro servizio alle 12.

· Si decide di sollevare il problema del camion che staziona in modo continuativo all’esterno del cancello creando difficoltà alla circolazione e impedendo la vista de cartello che segnala la Biblioteca. Si manderà una mail al Comandante della Polizia Municipale e al Sindaco.

· All’unanimità si fissa una cena in pizzeria presso il Centro Commerciale Fontananuova per il giorno mercoledì 6 dicembre.

Alle ore 19 la seduta è sciolta.

Verbale assemblea soci del 15 gennaio 2016

Oggi 15 gennaio 2016 alle ore 17.30, nei locali della Biblioteca “M. Tobino”, si è tenuta l’assemblea dei soci della Associazione “Amici Del Libro” per discutere il seguente o.d.g.:

  • Tesseramento soci

  • Bilancio delle attività svolte

  • Attività da programmare

  • Varie ed eventuali

Sono presenti: Fatarella Brunella, Barsotti Ylenia, Micheli Mariella, Mungai Giancarlo. Pacini Cristina, Pomposi Vania, Papera Caterina, Dovichi Giuseppe, Traggiai Rachele, Tinè Ada , Marini Raul, Laginestra Angela, Nutini Mariella, Taddeucci Gabriele, Pieruccini Gemma.

Presiede G. Mungai; verbalizza M. Micheli

  • -I seguenti signori, Gemma Pieruccini, Pacini Cristina, Pomposi Vania, Marini Raul, Laginestra Angela, Barsotti Ylenia, Taddeucci Gabriele e, Traggiai Rachele chiedono e ottengono all’unanimità l’ammissione come soci.

-Per il tesseramento 2016 è prevista una spesa di circa 240 euro.

  • ATTIVITA’ SVOLTE Per il progetto “Biblio? Di Più” tutte le attività previste sono state realizzate e relazionate alla Biblioteca Comunale “G. Ungaretti”. Dato il gradimento dimostrato dagli utenti, è stato deciso di presentare al Comune di Capannori la richiesta di proseguire le attività anche nel 2016. Dato che ancora non sono stati versati i contributi comunali, l’Associazione decide di anticipare ai collaboratori una somma quale rimborso-spese (circa 200 euro).

  • - Presso alcune scuole prosegue l’attività di letture animate (in particolare presso la scuola materna di Camigliano e la scuola primaria di S: Colombano, a cura di Rebecca e Angela); altre scuole che hanno aderito alla prima fase del progetto hanno già espresso la volontà di continuarlo anche nel 2016. Il sig. Mungai ne ha già parlato con i funzionari Comunali ricevendone un assenso che, però, fino all’approvazione del bilancio 2016 non potrà essere formalizzato.

  • Anche per i laboratori ci sono richieste di continuare con cadenza mensile; si prevede di effettuarli secondo il seguente calendario: 31 gennaio – carnevale; 28 febbraio – festa del papà; 20 marzo – pasqua; per i mesi successivi il calendario sarà definito in un secondo momento.

  • Viene fatto notare che fino al 31 dicembre 2015 la biblioteca è rimasta aperta al pubblico nelle mattine di lunedì e mercoledì per permettere lo svolgimento dei progetti. E’ necessario chiedere alla Giunta comunale l’autorizzazione all’apertura al pubblico durante le suddette mattinate, data la presenza della bibliotecaria.

  • La sig. Vania Pomposi si dichiara disponibile a fare assistenza alla prof. Bianchi durante lo svolgimento dei corsi di Inglese per tutto il periodo in cui la bibliotecaria sarà assente per malattia.

  • Viene stilato il calendario delle presenze dei soci per il prossimo periodo:

LUNEDI’ mattina ANGELA e RACHELE pomeriggio VANIA

MARTEDI’ LUCIA PIA MARIELLA M. e MARIELLA N. MERCOLEDI’ CRISTINA e GABRIELE VANIA

GIOVEDI’ “ GEMMA GIUSEPPE e ENZA

VENERDI’ “ GABRIELE BRUNELLA e ROSANNA

SABATO “ VARI SOCI CHIUSO

-Per le letture da tenere agli alunni delle elementari (dalle ore 14 alle 15) è disponibile Vania per mercoledì 27 gennaio (II A di Camigliano), mentre per la II B di Camigliano (che aveva richiesto il 29 gennaio) è necessario concordare un’altra eventuale data; per il 21 gennaio (classe IV B di Camigliano) è disponibile il Mungai.

Per queste ultime attività di lettura i soci deliberano di far anticipare dall’Associazione i relativi rimborsi-spese, in attesa dei finanziamenti del Comune.


  • Il sig. Mungai riferisce la necessità di far presente agli interessati che l’orario di apertura del PASS è di 14 ore settimanali e che quindi sarà necessario rimodulare l’orario.

Alle ore 19 la seduta è tolta.

Verbale assemblea soci del 5 agosto 2016

Oggi 5 agosto 2016 alle ore 17.30, nei locali della Biblioteca “M. Tobino”, si è tenuta l’assemblea dei soci della Associazione “Amici Del Libro”.

Sono presenti: Barsotti Ylenia, Micheli Mariella, Mungai Giancarlo, Papera Caterina, Dovichi Giuseppe, Tinè Ada, Taddeucci Gabriele, Pieruccini Gemma, Rosanna Parenti, Cristina Pacini, Adarita Dovichi.

Presiede G. Mungai; verbalizza M. Micheli

· Per prima cosa si procede alla votazione per l’ammissione della nuova socia Adarita Dovichi (ammessa all’unanimità)

· Il presidente passa poi ad illustrare i progetti che l’associazione intende proporre al Comune di Capannori e da finanziare nell’ambito della “vetrina” della lettura.

Il primo consiste in un “Campionato di lettura” organizzato dalla Scuola Media di Capannori e rivolto a 2 classi seconde delle S.M. di Capannori, Lammari, Camigliano e S. Leonardo in Treponzio. Dalla discussione emerge la difficoltà logistica di organizzare la fase delle semifinali presso la Biblioteca di Camigliano per carenza di spazio; si suggerisce di chiedere la disponibilità di locali alla S.M. di Camigliano. Sembra inoltre opportuno chiedere agli insegnanti Capannori ulteriori chiarimenti in merito alle modalità di organizzazione del campionato stesso.

Il secondo progetto, dedicato alle classi 4e e 5e degli Istituti comprensivi di Capannori, Lammari, Camigliano e S. Leonardo in Treponzio, è un laboratorio articolato sul tema della poesia e curato da C. D’Antraccoli e E. Tambellini.

· Si prevede di organizzare il Corso di Inglese a partire dal 1 settembre con la prof. Anna Martini secondo il seguente calendario:

classe 5 elementare – 1 media dalle ore 9.30 alle 11

“ 2 - 3 media “ 11 alle 12.30

Il numero massimo è di 12 alunni per corso secondo l’ordine di iscrizione; il costo è di 35 euro.

In relazione al numero delle richieste si può ipotizzare un secondo corso per il quale sarà da cercare un insegnante.

· Per i corsi invernali per adulti e ragazzi si prevede di organizzarli secondo le modalità dell’anno scorso (pomeriggio e sera)

· Sembra esserci un certo interesse per la storia locale: si suggerisce di sentire il pareri degli utenti e di contattare il prof. Lazzari in merito ai temi e all’organizzazione.

Alle ore 19.30 la seduta è sciolta.


Oggi 9 dicembre 2016 alle ore 16.30, nei locali della Biblioteca di Camigliano, si è tenuta la riunione dei soci con il seguente o.d.g.:

  1. Campionato di lettura

  2. Controllo dei volumi in carico

  3. Varie ed eventuali

Sono presenti: Dovichi Adarita, Dovichi Giuseppe, Mungai Giancarlo, Tinè Ada, Nutini Mariella, Micheli Mariella, Pieruccini Gemma, Fatarella Brunella, Laginestra Angela,Taddeucci Gabriele, Parenti Rosanna, Pomposi Vania, Pacini Cristina, Papera Caterina.

Presiede G. Mungai; verbalizza M. Micheli

- In relazione al progetto "Campionato di lettura" il sig. Mungai dà lettura del progetto proposto a suo tempo e riferisce le novità emerse dalle comunicazioni ricevute dal Comune di Capannori. Da prospetto inviato alle scuole, infatti, emerge il coinvolgimento di un numero maggiore di classi rispetto a quanto prospettato (18 invece delle 8 previste) disomogenee per appartenenza e livelli di competenze. Per di più il budget previsto è stato ridotto a 300 euro. I presenti, all'unanimità, dichiarano l'impossibilità di attuare il nuovo progetto e ritengono doveroso concludere che il progetto proposto non è stato accolto dal Comune. Ritengono comunque doveroso informate gli insegnanti, i dirigenti scolastici e il competente personale del Comune dei motivi che hanno costretto all'annullamento.

- Dato che si rende necessaria una revisione dei testi presenti in biblioteca, si adotta il criterio di salvare i testi della letteratura italiana, anche quando fossero presenti dei doppioni, salvo che non siano in pessime condizioni di deterioramento. Questo in considerazione del fatto che spesso gli insegnanti suggeriscono la lettura della stessa opera all'intero gruppo-classe. Per quanto riguardale opere di altre letterature, sarà da vagliare la presenza di doppioni e lo stato di conservazione. In ogni caso dovrà essere seguita la procedura di scarico del materiale inventariato.

- Per il progetto "Nati per leggere" si procederà all'acquisto dei nuovi testi, proposti da Angela Laginestra, per la somma di 200 euro.

Ada Tinè riferisce che dal versamento del 5XMille si è resa disponibile una somma di circa 600 euro, che potrà essere destinata sia a "Nati pe leggere" che a testi per adulti.

Si fa presente che talvolta si rende difficile lo scambio di informazioni tra i volontari che si alternano: si decide perciò di tornare ad utilizzare il Quaderno delle Comunicazioni, che permette un aggiornamento su quanto ciascun turno ha lasciato in sospeso.

Alle ore 17.30 la seduta è tolta


Verbale dell’assemblea ordinaria dei soci tenutasi a Camigliano il 12 febbraio 2016

Verbalizza Rosanna Parenti

Presiede Giancarlo Mungai

Il giorno dodici del mese di febbraio dell’anno duemilasedici, alle ore 17 in prima convocazione,sono present i i seguenti soci: . Barsotti Ilenia, Dovichi Giuseppe, Fatarella Brunella, Mungai Giancarlo, Nutini Mariella,, Parenti Rosanna , Pieruccini Gemma, Pomposi Vania, Taddeucci Gabriele, Tinè Ada, Traggiai Rebecca: Alle ore 17,30 in seconda convocazione sono presenti i sopra segnati ai quali si aggiungono Marini Raul e Papera Caterina.

La riunione inizia alle ore 17.30 per trattare il seguente ordine del giorno:

1. approvazione del bilancio 2015

2. puntualizzazione degli interventi straordinari di alcuni soci

3. Richieste per una migliore funzionalità della biblioteca

4. Organizzazione di una serata per presentare alcune opere vincitrici del concorso letterario “Città di Capannori”

5. Varie ed eventuali

1. La cassiera Tinè illustra il bilancio 2015. L’assemblea approva all’unanimità e si allega sotto la lettera A

2. Interventi straordinari :

- Laboratori una volta al mese ; si alterneranno Pacini, Traggiai, Barsotti, Pomposi e Laginestra. Per ogni laboratorio, tenuto da tre soci, si prevede un rimborso spese massimo di € 70 a testa comprensivo anche della preparazione e della conclusione dei laboratori stessi;

-libri alle scuole : per i soci che porteranno i libri alle scuole si prevede un rimborso spese massimo di € 20 per volta comprensivo anche dei viaggi per la scelta e preparazione dei libri e del ritiro di quelli già letti e della loro risistemazione negli scaffali della biblioteca

3. Per il punto n. 3 ,il Presidente scriverà una lettera all’amm. Comunale per richiedere quanto segue: una tettoia sopra la porta di ingresso, una scaffalatura, la segnaletica che indichi la biblioteca , la sistemazione del n telefonico, un nuovo computer, il potenziamento dell’illuminazione esterna, lo sgombero dello spazio in prossimità del cancello di entrata al parcheggio.

4. Venerdì 19 c.m. , ore 21 , Giannini e Paganucci , nei locali della biblioteca, presenteranno le loro opere vincitrici del concorso letterario “Città di Capannori” . Per promuovere l’evento sono state fatte stampare 10 locandine a colori.

5. Il Sig. Vergnani si è proposto di proiettare nei locali della Biblioteca un filmato riguardante il porto di Via della Formica, i presenti accolgono la proposta.

6. Il Presidente comunica che potranno essere pagate tutte le spese sostenute per la manifestazione “La biblioteca si apre” dell’ottobre 2015 in quanto l’amm. Comunale ha accreditato sul ns conto corrente la cifra pattuita.

La riunione termina alle ore 19,10


Verbale assemblea soci del 21 settembre 2016

Oggi 21 settembre 2016 alle ore 17.30, nei locali della Biblioteca “M. Tobino”, si è tenuta l’assemblea dei soci della Associazione “Amici Del Libro”.

Sono presenti: Ylenia Barsotti, Mariella Micheli, Giancarlo Mungai, Ada Tinè, Gabriele Taddeucci, Gemma Pieruccini, Adarita Dovichi, Mariella Nutini, Brunella Fatarella,Angela Laginestra, Renza Lucchesi, Angela Giannotti

Presiede G. Mungai; verbalizza M. Micheli

· Angela Giannotti riferisce che il PAAS di S. Margherita presenta criticità di funzionamento, in quanto l’utenza è scarsa (solo 13 persone dal mese di gennaio ‘16). E’ stato quindi proposto agli assessori di chiuderlo o di trasferirlo; i soci propongono di trasferirlo a Marlia.

· Il presidente passa poi ad illustrare la proposta della Biblioteca Artemisia, concernente una collaborazione per le attività legate al progetto “Tra ragione e cuore – Un viaggio”. Per tale collaborazione sarebbe riconosciuto alla Associazione un contributo di circa 500 euro.

In relazione alla festa “La Biblioteca Apre” si propone di avvertire che non c’è disponibilità ad occuparci sella parte amministrativa.

I soci accettano all’unanimità.

· In relazione ai corsi, il presidente riferisce quanto segue: il Corso di Inglese per ragazzi tenuto a partire dal 1° settembre, emerge che c’è stato un riscontro positivo da parte dell’utenza. All’Associazione è rimasta la somma di 150 euro

Il corso di Inglese per adulti è già impostato e a breve saranno aperte le iscrizioni.

Alcuni utenti hanno fatto richiesta per un corso di Inglese per ragazzi delle elementari e medie; i soci sono favorevoli, ma si avverte che dovranno essere chiariti alcuni aspetti organizzativi, non ultimo dei quali la disponibilità degli insegnanti contattati.

In merito al corso per computer si decide di prevedere due livelli (base e avanzato), da effettuarsi a S. Margherita (8/10 postazioni) e a Camigliano (6 postazioni).

· Per l’organizzazione delle attività e relative disponibilità dei soci, si decide:

a) continuare a portare i libri alle scuole elementari e materne che si dichiareranno interessate

b) effettuare i laboratori pomeridiani

c) continuare gli incontri di lettura nelle scuole. In merito al progetto “Nati per leggere” dovremo chiedere ad Artemisia informazioni sull’organizzazione dell’attività.

Per queste attività sono disponibili 1500 euro.

In merito alla presenza in biblioteca i soci dichiarano le seguenti disponibilità (eventualmente da rivedere):

LUNEDI’ mattina: Rebecca e Angela

MARTEDI’ “ Lucia Pia e Adarita pomeriggio: Gabriele e Mariella N.

MERCOLEDI’ “ Gabriele e Mariella N.

GIOVEDI’ Gemma “ Renza e Giuseppe

VENERDI’ “ Mariella M. “ Brunella e Rosanna

SABATO Giancarlo, Jlenia Caterina

Alle ore 19.30 la seduta è sciolta.